Green Office Day 2017

C’era una volta una società in cui l’uomo era abituato ad usare soltanto ciò che davvero serviva per la sua sopravvivenza, c’era l’abitudine diffusa di attingere alle risorse naturali con parsimonia ed attenzione, c’era un istinto innato che determinava un consumo “ragionevole”. Era tanto tempo fa …

Oggi, invece, nasciamo con la convinzione che tutto si può avere e cresciamo con l’arroganza di chi si cura poco del futuro della Terra, dimenticando che questa si traduce in presente e futuro dell’umanità.

In un mondo in cui vige la tacita e fuorviante idea che è più forte e potente chi consuma di più, dovremmo invece volgere lo sguardo alla saggezza passata e riappropriarci dell’antica sensibilità che spingeva l’uomo a “razionalizzare” i propri consumi e, conseguentemente, a ridurre gli sprechi.

Il Green Office Day 2017 invita tutti a metterci alla prova dimostrando come la capacità di evitare sprechi sia un vero segno di forza. Lo slogan #IoNonSpreco è un invito a pensare a cosa, dove e come potremmo meglio utilizzare le risorse naturali, contribuendo alla sostenibilità ambientale.

Ma non solo: ridurre gli sprechi in senso lato coinvolge varie sfere di attività e della persona.

#IoNonSpreco acqua, energia, gas, benzina, carta, luce, cibo, abiti, oggetti vecchi o rotti ma anche #IoNonSpreco tempo, talento, parole, entusiasmo, ecc.

Venerdì 9 giugno celebra anche tu la giornata 2017 del Green Office Day!

La condivisione di idee su come ridurre gli sprechi è importante e contribuisce a rafforzare l’impatto positivo di singole iniziative individuali.

Pensa a cosa potresti fare di nuovo o diverso che possa permetterti di dire

#IoNonSpreco e condividilo con altri e, contemporaneamente, prendi spunto da coloro che hanno sperimentato altre e diverse forme di non spreco.